Lingotti d’oro al dispenser

 Invece dell’aranciata o del caffè, scende…oro!  Il  primo distributore automatico di oro al mondo promette di attrarre sempre più turisti ad Abu Dhabi dove il Gold To Go ha trovato una casa nell’esclusiva lobby dell’Emirates Palace, uno degli hotel più lussuosi del mondo.

 
Dieci diverse varianti di lingotti d’oro 24 carati con differenti disegni, come il canguro, la foglia d’acero e i Krugerrand in tagli da uno, cinque e dieci grammi, nonché un decimo, un quarto e un’oncia d’oro. La macchina confronta i prezzi in tempo reale, in linea con il negozio on-line Gold-Super-Markt.de, eliminando i rischi connessi con il commercio di metalli preziosi.

Christian Gueit, advisor per la Gold To Go® dice “”Questo è un prodotto unico che offre lingotti d’oro di alta qualità a prezzi competitivi. Non necessita di personale addetto alle vendite, nessun negozio e lavora tutto il giorno, quindi ci aspettiamo di attirare molta della domanda di mercato” e ha aggiunto che la società prevede anche di rilasciare i lingotti d’oro con un disegno raffigurante l’Emirates Palace, per soddisfare la domanda dei turisti di Abu Dhabi.

A proposito di ADTA: Abu Dhabi Tourism Authority  è stata fondata nel settembre 2004 ed è responsabile della costruzione e dello sviluppo dell’industria turistica dell’emirato, incluso il marketing della destinazione, lo sviluppo, la regolamentazione e la classificazione del prodotto e delle infrastrutture. Il suo ruolo chiave è di creare sinergia nella promozione internazionale di Abu Dhabi attraverso la cooperazione stretta con gli alberghi, le compagnie di management della destinazione, le linee aeree e tutte le organizzazioni pubbliche e private che ruotano nell’area turismo dell’Emirato.

Visto che sei arrivato qui…

... abbiamo un piccolo favore da chiederti. Molte persone stanno leggendo Latitudes mentre le entrate pubblicitarie attraverso i media stanno calando rapidamente. Vogliamo che il nostro giornalismo rimanga accessibile al nostro pubblico globale. I contributi dei nostri lettori ci consentono di mantenere questa apertura, in modo che tutti possano accedere a informazioni e analisi accurate ed indipendenti. Il giornalismo di approfondimento di Latitudes necessita di tempo, denaro e duro lavoro per produrlo. Ma lo facciamo perché crediamo che la nostra prospettiva sia importante, perché potrebbe anche essere la vostra prospettiva.

Se tutti quelli che leggono i nostri articoli aiutassero a sostenere la nostra attività, il nostro futuro sarebbe molto più sicuro. Per un minimo di € 1, puoi supportare Latitudes e richiede solo un minuto. Grazie.